Tra gli indicatori di trading il MACD è sicuramente uno di quelli più utilizzati ed apprezzati dai trader. Il MACD può essere utilizzato sia nell’investimento tradizionale sia nell’investimento in opzioni binarie, ovviamente, con la dovuta strategia ed il dovuto calcolo delle scadenze che, ricordiamo, costituiscono uno dei fattori più importanti nell’investimento in opzioni binarie.

Prima di passare alla strategia e quindi vedere praticamente come utilizzare l’oscillatore MACD nell’investimento in opzioni binarie, apriamo un piccola parentesi occupandoci di come questo indicatore di trading si forma.

Formula del MACD

Il MACD, come molti altri indicatori di trading, è basato sulla media mobile, di cui abbiamo parlato in modo approfondito nei seguenti articoli: Media mobile; Fasci di medie mobili. Le medie mobili che vengono utilizzate sono tre, ma graficamente ne appaiono solo due in quanto una delle medie mobili è ricavata dalla differenza tra una media veloce, a 12 periodi, ed una lenta a 26 periodi. Il risultato è una media mobile che viene poi confrontata con un’altra detta signal line, che ha un numero di periodi pari a 9.

Formula MACD 1

Formula MACD 2

Ovviamente e fortunatamente non c’è bisogno di effettuare alcun calcolo perché le piattaforme di trading sono provviste dell’oscillatore già pronto per l’uso. I parametri dell’oscillatore possono essere modificati a piacimento del trader in base al titolo osservato ed al time frame del grafico che si osserva, ma i valori di default possono essere utilizzati nella gran parte dei casi.

SEGNALI DEL MACD

Il MACD offre sia segnali di acquisto sia segnali di vendita e può essere utilizzato in tutti i time frame, sia veloci sia lenti. L’oscillatore offre numerosi segnali operativi che possono essere sfruttati, il segnale principale è costituito dall’incrocio delle medie mobili, ossia, della media mobile e della signal line.

  • Segnale di acquisto: il segnale di acquisto si ha quando la media mobile veloce incrocia quella lenta dal basso verso l’alto.
  • Segnale di vendita: il segnale di vendita si ha quando la media mobile veloce incrocia quella legata dall’alto verso il basso.

Vi sono poi altri segnali secondari che risultano essere molto importanti, tra questi vi è il superamento della linea dello zero, quando le medie mobili superano tale linea dal basso verso l’alto abbiamo un segnale di acquisto, in caso contrario abbiamo ovviamente un segnale di vendita.

ZONE DI IPER-COMPRATO E IPER-VENDUTO

Anche il MACD, come altri indicatori di trading ( vedi RSI ) ci offre segnali che indicano le zone di iper-comprato e di iper-venduto raggiunte dal prezzo. Le zone di iper-comprato e di iper-venduto devono però essere calcolate per ogni asset, ossia, il trader deve osservare lo storico del prezzo e segnare la quota che il MACD ha raggiunto sia per l’iper-comprato sia per l’iper-venduto, una volta segnati tali livelli si può investire a rialzo quando il MACD è in iper-venduto e a ribasso quando il MACD è in iper-comprato, ovviamente, prima di investire il prezzo deve dare un segnale di inversione di tendenza.

Altri segnali interessanti che fornisce il MACD sono quelli di divergenza, ossia, una divergenza tra il movimento del prezzo ed il segnale generato dal MACD. Quando osserviamo tali divergenze significa che il movimento di prezzo attuale non è forte e, quindi, potrebbe a breve invertire la sua direzione, motivo per cui le divergenze sono una sorta di campanello d’allarme che ci avvertono e ci dicono di tenerci pronti perché una opportunità di trading è in arrivo.

COME UTILIZZARE IL MACD CON LE OPZIONI BINARIE

Torniamo all’argomento principale, ossia, a come utilizzare questo indicatore di trading nell’investimento in opzioni binarie. Cominciamo col dire che è sconsigliabile utilizzare il MACD per opzioni con scadenza troppo breve, infatti, l’indicatore ci da dei segnali relativi ad inversioni di tendenza, cosa che non avviene nel mercato se non in time frame dall’M10 in poi, quindi, le opzioni binarie a 60 secondi non si possono utilizzare. Per il resto si possono utilizzare scadenze che vanno dai 15 minuti sino alle 24 ore, le scadenze giornaliere sono comunque da preferire perché in tal caso l’oscillatore offre segnali decisamente più attendibili.

QUANDO ACQUISTARE OPZIONI BINARIE CALL

Si acquistano opzioni binarie call quando la media mobile veloce incrocia, dal basso verso l’alto, la medi a mobile lenta. La scadenza delle opzioni binarie va scelta di volta in volta in base al time frame del grafico che si sta osservando: se si osserva un grafico con time frame M10, allora si può investire in opzioni binarie con scadenze orarie, se si osserva un grafico in H1 si possono acquistare opzioni binarie con scadenze giornaliere.

Acquisto opzioni binarie call con segnale macd 1

Oltre al tale segnale, come abbiamo specificato, il MACD fornisce anche un ulteriore segnale di acquisto quando le medie mobili dell’oscillatore superano la linea dello zero, in tal caso, le medie mobili devono superare la linea dello zero dal basso verso l’alto.

Acquisto opzioni binarie call con segnale macd 2

QUANDO ACQUISTARE OPZIONI BINARIE PUT

Le opzioni binarie Put si acquistano quando la media mobile veloce incrocia quella lenta dall’alto verso il basso, la scadenza dell’opzione binaria va sempre calcolata in base al time frame del grafico ove si osserva il segnale di trading.

Acquisto opzioni binarie put con segnale macd 1

Anche nel caso di acquisto opzioni binarie Put si può osservare il segnale del superamento della linea dello zero da parte delle medie mobili ed acquistare quando entrambe le medie mobili superano, questa volta dall’alto verso il basso, la linea dello zero.

Acquisto opzioni binarie put con segnale macd 2

MONEY MANAGEMENT

Per ottenere migliori profitti dalla strategia ti consigliamo opzioni binarie a scadenza oraria o giornaliera, inoltre, è necessario che la percentuale di rischio non sia superiore al 5% del tuo intero capitale di deposito.

Leggi anche: indicatori di trading opzioni binarie: Volume

UTILIZZA LA STRATEGIA CON I MIGLIORI BROKER DI OPZIONI BINARIE!

MIGLIORI BROKER OPZIONI BINARIE REGOLAMENTATI

iqoptionDeposito min: €10
Caratteristiche: Opzioni classiche + *Tornei (T&C) + VIP
Payout: 91%*
Conto demo: SI
Opinioni e Recensione
broker-approvato
Apri un conto

Risk warning: Il tuo capitale potrebbe essere a rischio. % di ritorno in caso di successo.