Forex

Foreing exchange market, letteralmente, scambio di valuta estera, o forex, o Fx o mercato valutario é il mercato ove vengono scambiate le valute. Il forex é il più grande mercato al mondo e conta scambi giornalieri di 4 trilioni di dollari. Nel forex vi investono banche, fondi di investimento, fondi pensione, banche centrali, speculatori grandi e piccoli. Le opportunità che il mercato forex offre sono eccezionali, ma, ovviamente, bisogna sapere come sfruttarle.

Gli investitori privati, o meglio i piccoli investitori, possono operare nel mercato forex affidandosi ad un broker, ossia, una società di intermediazione che mette a disposizione dell’investitore una piattaforma di trading in cui vengono esposte le quotazioni in tempo reale delle carie coppie di valute ed in cui l’investitore, con un semplice click può comprare o vendere la coppia che preferisce.

Inoltre, vi é la possibilità di investire utilizzando anche strumenti derivati quali le opzioni binarie, siano esse derivate da valute forex (in questo caso parliamo di opzioni binarie forex o opzioni valute) o da altre tipologie di strumenti finanziari quali azioni, indici e materie prime. Questi strumenti, molto semplici da utilizzare prevedono un ritorno sul capitale investito che va dall’80% fino al 500%. Per maggiori informazioni sull’argomento visita: opzioni binarie.

MIGLIORI BROKER FOREX REGOLAMENTATI

broker-forex-etoroDeposito min: €100
Offerta: 25€
Criptovalute: Si
Spread: Bassi
Demo + Vantaggi: Ottienili
broker-opzioni-binarie-a-5-stelle
Opinioni e Recensione
Apri un conto
broker-forex-plus500-1Deposito min: €100
Vantaggi: 0 costi
Criptovalute: Si
Spread: Bassi
Demo + Vantaggi: Ottienili
broker-opzioni-binarie-a-5-stelle
Opinioni e Recensione
Apri un conto
broker-forex-etoroDeposito min: €200
Vantaggi: Social trading
Criptovalute: Si
Spread: Bassi
Demo + Vantaggi: Ottienili
broker-opzioni-binarie-a-5-stelle
Opinioni e Recensione
Apri un conto
24option-300x150Deposito min: €100
Vantaggi: Segnali trading
Criptovalute: Si
Spread: Bassi
Demo + Vantaggi: Ottienili
broker-opzioni-binarie-a-5-stelle
Opinioni e Recensione
Apri un conto

TABELLA FEATURES: Brokers consigliati per il trading di CFDs sul forex


broker forex plus500Piattaforme di trading supportate


Broker altamente professionale e regolamentato da: Plus500UK Ltd è autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority ( FRN 509.909 ) , Plus500CY LTD è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission ( licenza n ° 250/14 ).


Vantaggi: Conto demo, spreads bassi, criptovalute e 0 costi

>>> Clicca qui per ottenere tutti i vantaggi <<<


Recensione Plus500Visita il broker

* Plus500UK Ltd è autorizzata e regolata dala Financial Conduct Authority ( FRN 509.909 ) , Plus500CY LTD è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission ( licenza n ° 250/14 ) . CFD sono prodotti con leva. Il suo capitale è a rischio.


eToroPiattaforme trading innovative e pratiche per tutti


Broker forex sicuro e regolamentato: Licenza CySEC 092/08


Offerta iscrizione di 25€: Markets.com offre a tutti gli iscritti che aprono un conto oggi 25€ accreditati sul conto reale. Basta aprire un conto ed effettuare la verifica telefonica – Clicca su questo link per ricevere subito 25€ gratis senza deposito.


Recensione Markets.comVisita il broker

eToroPiattaforme di trading altamente innovative


Broker forex più usato al mondo e regolamentato: Licenza CySEC 109/10


Social trading eToro: La più vasta community di trading sociale per guadagnare copiando traders guru è su eToro. Per iniziare subito basta registrarsi.


Recensione eToroVisita il broker

VALUTE PIÙ SCAMBIATE DEL FOREX E PERCENTUALE DI SCAMBIO

  • United States dollar (USD): 86,3%
  • Euro (EUR): 37,0%
  • Yen giapponese (JPY): 17,0%
  • Sterlina britannica (GBP): 15,0%
  • Franco svizzero (CHF): 6,8%
  • Dollaro australiano (AUD): 6,7%
  • Dollaro canadese (CAD): 4,2%
  • Corona svedese (SEK): 2,8%
  • Dollaro hongkonghese (HKD): 2,8%
  • Corona norvegese (NOK): 2,2%
  • Dollaro neozelandese (NZD): 1,9%
  • Peso messicano (MXN): 1,3%
  • Dollaro di Singapore (SGD): 1,2%
  • Won sudcoreano (KRW): 1,1%

INVESTIRE NEL MERCATO FOREX: LE BASI

Nel mercato forex si acquistano valute basandosi sulla differenza tra i tassi di cambio delle varie coppie, in sostanza, non si investe mai su una singola valuta, ma si investe su due valute: si compra una valuta e se ne vende un’altra.

Il concetto, anche se può sembrare strano é in realtà molto semplice e lo si può spiegare facendo un esempio pratico:

Marco decide di andare in viaggio negli Stati Uniti, si reca quindi all’agenzia di cambio per scambiare i suoi 2.000€ in dollari. La quotazione é di eur/usd 1.30, ossia, per comprare 1€ c’è bisogno di 1.30 dollari, in questo caso con 1€ marco può comprare 1.30 dollari. Al cambio attuale Marco ottiene così 2.600 dollari USA.

Marco si diverte durante il viaggio, ma spende solo 1.600 dollari, ne avanzano quindi 1.000 che dovrà cambiare nuovamente in euro. Intanto il dollaro é salito rispetto all’euro e viene scambiato a 1.25, questo significa che marco ottiene così 800€. Nell’esempio Marco ha guadagnato 30€.

CALCOLO DEI GUADAGNI NEL FOREX

Il guadagno nel mercato forex deriva dal tasso di cambio, una sua variazione comporta un guadagno o una perdita dipendentemente dalla vendita o dall’acquisto. Se si comprano dollari ad una quotazione di 1.30 e la quotazione scende si guadagna, se invece sale si perdono soldi, viceversa, se si vende allo scoperto ed il tasso di cambio sale si guadagna.

LEVA FINANZIARIA E MARGINE

Nel forex trading si sente spesso parlare di leva finanziaria e di margine, due concetti che devono necessariamente far parte del patrimonio culturale del trader, ma che molto spesso vengono ignorati perché troppo complessi. In realtà i due concetti sono semplici da capire e necessari se si ha intenzione di guadagnare nel mercato forex. La leva finanziaria permette al trader di operare investimenti nel mercato muovendo più soldi di quelli disponibili sul conto di trading, questo é possibile grazie alla leva finanziaria. Le leve finanziarie più comuni sono:

  • 1:50
  • 1:100
  • 1:200
  • 1:400

Una leva finanziaria di 1:100 significa che per ogni euro posseduto sul conto se ne possono muovere 100 sul mercato, fantastico vero? Con soli 100€ si possono quindi muovere 100.000€, l’equivalente di un lotto standard, poi vedremo nel dettaglio cosa significa.

La leva finanziaria permette al trader di avere grossi guadagni con piccole variazioni percentuali, ma attenzione, come si grossi guadagni con piccole variazioni percentuali così si hanno grosse perdite, quindi, la leva é un’arma a doppio taglio. Per comprendere come il meccanismo di leva possa funzionare devi conoscere il concetto di margine, anche questo estremamente semplice.

IL MARGINE NEL FOREX

Quando si opera in leva si deve avere sul conto un margine disponibile per poter operare, il margine é semplicemente la somma di denaro necessaria per poter coprire le perdite. Meglio fare un esempio per comprendere meglio il tutto.

Supponiamo di operare con una leva 1:100 e di avere nel nostro conto di trading 1.500 dollari, supponiamo inoltre di voler acquistare la dollari canadesi, quindi, aprire una posizione di acquisto sulla coppia usd/CAD che, all, attualità, quota 1.2000. Acquistiamo un lotto standard, che é di 100.000 unità, quindi: 100.000 x 1,2 = 120.000 dollari. Senza la leva finanziaria tale operazione non sarebbe affatto possibile, se non con 100.000 dollari di capitale, ma grazie alla leva posiamo operare. La leva 1:100 ci permette di operare con un margine dell’1%, quindi con soli 1.000 dollari.

Facciamo un esempio nel caso di leva 1:100:

Supponiamo di avere sul nostro conto 1.500,00 USD e supponiamo di voler acquistare USD/CAD al prezzo di 1,2000: se decidiamo di acquistare 1 lotto standard (ovvero 100.000 USD) dovremmo in teoria disporre di 100.000 x 1,2 = 120.000 dollari!!

L’operazione teoricamente non sarebbe possibile per il nostro piccolo conto… e invece, grazie alla leva, possiamo farlo! Infatti, il Broker, ci permette di aprire questa posizione a condizione di avere il margine necessario, cioè l’1% (leva 1:100) dei 100.000 dollari… quindi, avendo 1.000 USD ci viene concesso di operare. In tal caso una perdita dell’1% ci farebbe esaurire l’intero capitale, mentre un profitto del 1% ci farebbe raddoppiare il capitale investito.

COME CALCOLARE IL MARGINE NECESSARIO

Il calcolo del margine necessario per aprire una data posizione di trading é molto semplice da calcolare, basta considerare questi fattori:

  • Leva finanziaria
  • Tasso di cambio
  • Dimensione scambi

Dimensioni scambi x tasso di cambio : leva finanziaria = margine

Per facilitare il calcolo puoi utilizzare questo programma

Investing.comIl Calcolatore di Margine è offerto da Investing.com Italia.

NON PERDERE QUESTE SEZIONI

  • Strategie Forex – In questa pagina vengono raccolte le strategie operative per tradare sul forex, previa analisi tecnica.
  • Guide Trading – Pagina ricca di guide di vario genere ed utili al trader che intende consolidare la propria formazione professionale nel trading.
  • Trading Online – Categoria cui all’interno vengono catalogati articoli riguardanti il trading online in genere, con utili manuali per il commerciante online.

Diventa un esperto di trading online e comincia oggi a costruire il tuo futuro!

2 Responses to Forex

  1. - ha detto:

    vorrei capire cosa rappresenta la dimensione scambi e come viene calcolata, dato che vorrei provare il calcolatore profitti di Investing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *