Come costruire un piano di trading in opzioni binarie

Quando ci si accinge ad investire in opzioni binarie la cosa che più ci colpisce é la volontà degli utenti di guadagnare grandi cifre con uno sforzo minimo, quasi come se i soldi dovessero provenire da una sorta di rendita e non esattamente dal lavoro dell’investitore o del trader. In verità questo è un atteggiamento sbagliato che porta inesorabilmente alla perdita del proprio capitale di trading o comunque porta alla mancata realizzazione dei propri obiettivi. Ed é proprio di obiettivi che si deve parlare quando si decide di investire in opzioni binarie, quando si decide che é il momento di cambiare alcune dinamiche della propria vita.

Cosa è il Piano di Trading in opzioni binarie?

Piano trading opzioni binarieQuando si costruisce un edificio si fa prima un progetto, si effettuano dei calcoli strutturali e si mettono insieme vari fattori per poter eseguire l’opera, la cosa che più colpisce è che le persone, o almeno la maggior parte di esse, non hanno un piano per la propria sfera finanziaria.

Questo é un male, perché tutti dovrebbero avere un piano che possa portare loro al raggiungimento dell’indipendenza finanziaria, ossia, della possibilità di gestire meglio il proprio tempo senza bisogno di lavorare 8 ore della propria vita per poi essere infelici ed essere insoddisfatti.

In realtà un piano bisognerebbe averlo per tutto e non solo per quanto concerne la sfera finanziaria, ma non é questa la sede per occuparci di altre tipologie di piani, ora il nostro interesse é quello di cercare di capire cosa sia il piano di trading in opzioni binarie.

Il piano di trading in opzioni binari deve definire i seguenti aspetti fondamentali:

  • Obiettivi
  • Rischi
  • Gestione del Capitale

Ognuno di questi elementi é collegato con gli altri e tutti, in sinergia, rendono possibile il raggiungimento degli obiettivi, che devono essere razionali e non devono in alcun modo appartenere al “mondo dei sogni”. Per cambiare la propria vita e la propria realtà finanziaria non possiamo abbandonarci ai sogni, ma dobbiamo avere ben chiaro il nostro sogno di vita e mettere su degli obiettivi che ci consentono di arrivare a realizzare quel sogno, che di certo non si auto realizzerà se solo lo vogliamo!

PASSI PER STABILIRE GLI OBIETTIVI DA RAGGIUNGERE

PASSO Nº1: DEFINIRE GLI OBIETTIVI ANNUALI E MENSILI

Fissare degli obiettivi da raggiungere rende ci da la possibilità di avere un percorso da seguire e, di conseguenza, ci offre il vantaggio di sapere esattamente dove siamo diretti e quali sono i migliori passi per arrivare nella direzione prefissata.

Bisogna stabilire un obiettivo annuale, in termini di percentuale, relativo al guadagno che desideriamo ottenere dal nostro trading in opzioni binarie. Il guadagno che vogliamo ottenere deve essere fattibile e deve tener conto delle nostre capacità iniziali e del nostro capitale: se sappiamo di essere alle prime armi ed abbiamo un capitale di 100€ è inutile stabilire un obiettivo annuale di 100.000€, sarebbe irrazionale. Dobbiamo porci obiettivi raggiungibili, anche perché quando si raggiunge un obiettivo si prova un senso di benessere e di gratificazione, quando non lo si raggiunge ci si sente tristi e frustrati.

Poniamoci come primo obbiettivo quello di arrivare al 120% del nostro capitale in un anno. Il 120% non é affatto poco se pensi che una normale banca per tenere immobilizzato il tuo capitale ti da, se sei fortunato, il 3%.

STEP MENSILE

Per riuscire a guadagnare il 120% del nostro capitale dobbiamo riuscire a guadagnare ogni mese il 10%. Questo deve essere l’obiettivo mensile che dobbiamo avere bene in mente, che dobbiamo focalizzare. Ottenere il 10% al mese non é molto difficile, anche perché devi considerare che il guadagno derivante dall’acquisto di una opzione binaria varia dal 70% all’85% del capitale investito.

IPOTIZZIAMO UN CAPITALE DI 1.000€

Con un capitale di 1.000€, per raggiungere la quota mensile ci basta riuscire a guadagnare 5€ al giorno (considerando i 20 giorni effettivi di trading in un mese). Cinque euro al giorno non sono molti, ma ci permettono di raggiungere i nostri obiettivi ed é questo quello che conta.

Investendo 10€ al giorno, o meglio mettendo a rischio per ogni opzione binaria solo 10€, possiamo raggiungere tranquillamente i 5€ di guadagno e certe volte anche superarli.

PASSO Nº2: STRATEGIE DI TRADING IN OPZIONI BINARIE

Avere una strategia risulta essere fondamentale per poter perseguire dei guadagni nel trading in opzioni binarie. La scelta della strategia non deve essere casuale, ma deve basarsi sulle nostre effettive capacità di trading ed al tempo che possiamo mettere a disposizione, altra risorsa molto importante.

Vi sono numerosissime strategie di trading in opzioni binarie che realmente funzionano e che possono essere utilizzare per conseguire l’obiettivo che abbiano stabilito. Bisogna però porre molta attenzione a tali strategie perché non va sottovalutato il fattore relativo alle perdite che si possono conseguire.

LE PERDITE

Nel trading online in opzioni binarie ed in generale in qualsiasi altra attività di investimento, le perdite sono costanti nel tempo ed hanno una valenza statistica. Ciò significa che una perdita in una strategia creata per guadagnare nel medio termine é normale, l’obiettivo non è quello di non conseguire delle perdite, l’obiettivo é quello di conseguire profitti che siamo maggiori delle perdite.

STRATEGIE DI TRADING IN OPZIONI BINARIE

Nel nostro sito abbiamo raccolto le migliori strategie di trading in opzioni binarie, tutte spiegate in modo semplice da capire, anche dai principianti.

Puoi trovare le strategie alla pagina: strategie opzioni binarie.

PASSO Nº3: GESTIONE DEL CAPITALE DI INVESTIMENTO

Arriviamo alla parte più Complessa ed articolata: la gestione del capitale di trading. La gestione del capitale di trading in opzioni binarie é fondamentale per comprendere come raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Gestire il capitale significa decidere una certa somma da mettere a rischio giornalmente, una volta superata tale soglia bisogna fermarsi e cominciare a studiare gli errori commessi. Gli errori non devono essere motivo di frustrazione, anzi, un errore deve essere visto come una opportunità: l’opportunità di migliorare e di evitare quell’errore in futuro.

Il modo migliore per evitare un errore é quello di studiarlo e di capire come mai si é fatto, di comprenderne le cause e di capire come fare per evitare che tale errore si ripresenti in futuro. Quando hai raggiunto la perdita giornaliera prefissata ciò del devi fare é semplicemente studiare i grafici di trading e capire come mai hai perso il tuo capitale, capire dove ed in che modo hai sbagliato e comprendere come evitare questo errore in futuro.

COME INIZIARE AD INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE

Abbiamo visto come fare per costruire un piano di trading in opzioni binarie, ora vediamo come fare materialmente ad investire in opzioni binarie e cerchiamo di capire quali sono i passi da compiere per iniziare questa grande avventura.

Prima di tutto, per cominciare ad investire in opzioni binarie devi iscriverti ad un broker di opzioni binarie, il che ti da la possibilità di sfruttare la piattaforma di trading offerta e di investire visualizzando statistiche in tempo reale su qualsiasi dispositivo che consenta di connetterei ad internet. Le piattaforme di trading in opzioni binarie sono infatti piattaforme presenti sul web e non hanno alcun bisogno di essere scaricate. Questo fattore é molto importante perché ti consente di poter investire da qualsiasi computer o dispositivo mobile, basta infatti accedere alla piattaforma del broker e loggarsi con i propri dati rilasciati in fase di iscrizione.

Ci sono moltissimi broker di opzioni binarie, noi presentiamo solo broker che posseggono la regolare licenza europea, ossia, la licenza richiesta per operare legalmente nel territorio dell’Unione. I broker che posseggono la regolare licenza europea sono broker che vengono sottoposti a controlli molto rigidi che mirano a stabilire la qualità dei servizi offerti e la trasparenza delle transazioni che avvengono all’interno delle piattaforme di trading, inoltre, i broker regolamentati devono dare una garanzia di 20.000€ a tutti i depositanti.

BROKER DI OPZIONI BINARIE REGOLAMENTATI

Ecco la lista dei migliori broker di opzioni binarie regolamentati dall’UE. Scegli il broker che ritieni faccia al caso tuo, visita il sito o leggi le recensioni. Ricorda di seguire dettagliatamente gli obbiettivi di trading che hai tracciato e ricorda che solo se sarai metodico e determinato potrai riuscire a conseguire la libertà finanziaria, che non significa solo possedere più soldi, ma significa soprattutto possedere più tempo da dedicare a te stesso ed alla vita, più tempo per fare davvero ciò che ritieni più soddisfacente per te!

MIGLIORI BROKER OPZIONI BINARIE REGOLAMENTATI

iqoptionDeposito min: €10
Caratteristiche: Opzioni classiche + *Tornei (T&C) + VIP
Payout: 91%*
Conto demo: SI
Opinioni e Recensione
broker-approvato
Apri un conto
bdswiss-1-300x120Deposito min: €100
Caratteristiche: Formazione + Cfds + VIP
Payout: 85%*
Conto demo: SI
Opinioni e Recensione
broker-approvato
Apri un conto

Risk warning: Il tuo capitale potrebbe essere a rischio. % di ritorno in caso di successo.

2 Responses to Come costruire un piano di trading in opzioni binarie

  1. Silvia Pergianni ha detto:

    Sto iniziando a tradare opzioni binarie in demo sulla top option, e sto utilizzando questa strategia: https://www.aforex.it/1081/come-guadagnare-420-in-2-ore-con-le-opzioni-binarie/ secondo me è una delle vostre migliori che sino ad ora avete pubblicato. Grazie

    • aForex ha detto:

      Si esattamente, come le abbiamo risposto anche in un altro suo intervento, quello che lei espone è senza dubbio uno dei migliori elaborati di strategie binarie che abbiamo fatto. Continui a leggerci, ne troverà anche di nuovi. Buon trading!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *